GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA CROCE ROSSA NEL MONDO

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA CROCE ROSSA NEL MONDO

Domenica 8 Maggio

Le celebrazioni nel Comune di Fiesole

Consegna della Bandiera CRI al Sindaco Anna Ravoni, illuminazione speciale del loggiato del Comune tra venerdì 6 e domenica 8 maggio.

La Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, che si celebra l’8 maggio, è un momento di festa dedicato ai 14 milioni di volontari in tutto il mondo, 150mila solo in Italia, presenti ovunque, tutti i giorni, 24 ore su 24, per aiutare chi ha bisogno. La ricorrenza coincide con il giorno dell’anniversario della nascita di Henry Dunant, premio Nobel per la pace e padre dell’umanitarismo moderno.

Giovedì 5 maggio, il Sindaco di Fiesole Anna Ravoni ha ricevuto una delegazione di Volontari della Croce Rossa che le hanno consegnato la bandiera dell’Associazione da esporre sulla facciata del Palazzo Comunale.

La giornata Mondiale della Croce Rossa 2022 costituisce un’occasione per riflettere sull’importanza del Diritto Internazionale Umanitario, quale strumento che garantisce il rispetto dell’umanità anche in caso di interventi armati, idoneo a consentire ai civili di potersi mettere in salvo, nonché agli operatori umanitari di non essere considerati un bersaglio.

L’esposizione della bandiera e l’illuminazione di rosso del loggiato del Comune, che avverrà anche a Fiesole come in molti Comuni d’Italia – su invito di ANCI – tra venerdì 6 maggio e domenica 8 maggio, è un segno tangibile che sottolinea non solo la potenza umanitaria dell’Emblema di Croce Rossa, simbolo principe di umanità e neutralità, ma anche l’importanza del ruolo ausiliario che la CRI ha rispetto alle pubbliche istituzioni.

Croce Rossa Italiana è presente a Fiesole con una sua Unità Territoriale aperta nel 2021 presso l’European University Institute.
Per informazioni: ufficio stampa CRI Tel 3346633623 / Mail ufficio.stampa@crifirenze.it

Search
Torna su